consigli degli esperti

bibi® collabora strettamente con mamme ed esperti di fama riconosciuta oltre che con ostetriche, infermiere puericultrici, logopedisti, dentisti e laboratori certificati.

Nutrire

COS’È IL BISFENOLO A?

È una componente chimica nel policarbonato (PC).
Materia prima molto diffusa (PC) per imballaggi a contatto con generi alimentari (p.es. rivestimento di barattoli di conserve).
Può distaccarsi in determinate circostanze dal materiale -> favorito da: riscaldamento nel microonde, tenere in caldo per un periodo prolungato, crepe/graffi/danni alla superficie del materiale.
Presente nell’organismo del 95% degli esseri umani.
È sospettato di influenzare / perturbare l’equilibrio ormonale dei lattanti e dei bambini piccoli (effetto analogo agli estrogeni).
Possibili ripercussioni: infertilità nei giovani, pubertà prematura nelle ragazze, sovrappeso/obesità, iperattività, diabete, leucemia e cancro alla prostata.

COME RICONOSCO COME MAMMA IL MATERIALE?

Su ogni biberon è riportato un triangolo nel quale il materiale viene dichiarato con un acronimo (p.es. PA) o come codice (p.es. 5 per il PP). Chi vuole farsi comodamente e rapidamente un’idea dei materiali di uso corrente per i biberon può consultare la tavola sinottica.

OGNI QUANTO BISOGNEREBBE SOSTITUIRE LA TETTARELLA bibi®?

Le tettarelle in silicone sono molto resistenti all’invecchiamento. Consigliamo tuttavia di sostituire per motivi di igiene la tettarella del biberon ogni 2 mesi in caso di utilizzo regolare.

CON QUALI MATERIALI VENGONO PRODOTTI I BIBERON bibi®?

La sicurezza del bebè è primordiale!
Per questo motivo i biberon bibi® vengono prodotti con vetro, poliammide (PA) o polipropilene (PP). Questi materiali sono privi di sostanze nocive, diversamente dal policarbonato, che può rilasciare il controverso bisfenolo A (BPA).
Se il BPA penetra nel corpo, può avere un effetto analogo all’estrogeno, un ormone. Esso aggredisce un sistema ormonale non ancora maturo e che reagisce quindi in maniera particolarmente sensibile. Si sospetta inoltre che il BPA provochi obesità, diabete, cancro e compromissioni ereditarie.
Con il poliammide (PA) e il polipropilene (PP), bibi® impiega materiale resistenti alla rottura e alla bollitura considerati assolutamente innocui per la salute.

SUCCHIARE CONTINUAMENTE IL BIBERON PUÒ CAUSARE LA CARIE?

Quando si succhia continuamente, i denti vengono costantemente risciacquati da liquidi. L’azione della saliva può formare zucchero con le sostanze contenenti carboidrati dei resti di cibo e di bevande, anche con quelle non zuccherate. Pertanto, i biberon dovrebbero essere dati solo sotto sorveglianza e unicamente per bere (non come contentino o per giocarci). Per calmare il bebè non si dovrebbero mai usare i biberon, bensì solo i succhietti.

I TAPPI CIECHI (TAPPI BIANCHI) POSSONO ESSERE RICOMPRATI INDIVIDUALMENTE?

Sì. In caso di perdita è consigliabile rivolgersi direttamente a un punto di vendita bibi®, dove li si può richiedere. Se il punto di vendita in questione non ha ricambi a magazzino, pregate il personale di vendita di ordinare per voi il tappo cieco mancante.

PERCHÉ LE TETTARELLE bibi® HANNO UNA VALVOLA?

Quando si beve si crea una depressione nel biberon. Affinché i bebè non debbano succhiare più forte, ingerendo così dell’aria, ogni tettarella bibi® ha una valvola che fa passare l’aria, compensando così la depressione nel biberon. La valvola riduce dunque il pericolo di ingerire aria, e il bebè si sente meglio.

SI POSSONO LAVARE I BIBERON E LE TETTARELLE bibi® NELLA LAVASTOVIGLIE?

Sì, tutti i biberon bibi® possono essere lavati nella lavastoviglie. Si consiglia inoltre di far bollire ogni tanto nell’acqua per 5 minuti tutti i pezzi singoli o di sterilizzarli nello sterilizzatore a microonde bibi®.

Calmare

IL COLORE UTILIZZATO NEI SUCCHIETTI STAMPATI È NOCIVO?

No, bibi® utilizza unicamente colori per uso alimentare assolutamente innocui per i bambini, anche se li dovessero graffiare con i dentini.

PERCHÉ I SUCCHIETTI bibi® HANNO DUE FORI NELLO SCUDO?

I due fori per l’aria servono per la ventilazione e la sicurezza dei bimbi. Se un bimbo dovesse infilarsi in bocca l’intero succhietto, lo scudo consentirebbe un passaggio costante dell’aria. A proposito: i fori di ventilazione non devono esser usati per fissare cordoncini o altro, perché nel caso problematico suddetto passerebbe troppo poca aria.

PERCHÉ I SUCCHIETTI bibi® HANNO UNA VALVOLA?

Per garantire un comfort di suzione ottimale. Le tettarelle di silicone dei succhietti rimangono morbide ed elastiche, di modo che i denti non incontrino una resistenza eccessiva. Gli eventuali residui di acqua possono essere rimossi spremendo semplicemente la tettarella.

CHE FARE SE DOPO LA BOLLITURA RIMANE DELL’ACQUA NELLA TETTARELLA?

Gli eventuali residui d‘acqua possono essere rimossi spremendo semplicemente la tettarella del succhietto. I residui d’acqua nella tettarella non comportano il pericolo di impurità batteriche anche bollendola regolarmente.

OGNI QUANTO BISOGNA LAVARE IL SUCCHIETTO?

Il succhietto dovrebbe assolutamente essere bollito per 5 minuti prima del primo utilizzo ed essere risciacquato bene prima di ogni ulteriore utilizzo. Si consiglia di bollire il succhietto se è molto sporco. Fare sempre raffreddare bene i succhietti bolliti e spremere gli eventuali residui d’acqua prima dell’utilizzo!

IL BEBÈ PUÒ INGOIARE IL SUCCHIETTO?

No, perché la forma dello scudo del succhietto è stata messa a punto in conformità alla norma EN 1400, di modo che il bebè non possa ingoiarlo. Mantenete la calma se il vostro bimbo dovesse infilarsi in bocca l’intero succhietto ed estraetelo con cautela. Non sussiste un pericolo di soffocamento, perché lo scudo del succhietto è dotata di fori per consentire al bebè di continuare a respirare.

È PERICOLOSO UTILIZZARE I REGGISUCCHIETTO?

No. Tutti i reggisucchietto bibi® vengono testati secondo la norma europea 12586 e sono concepiti in conformità agli standard per non costituire un pericolo per la sicurezza del bimbo. Se usati correttamente, i reggisucchietto sono molto utili. Essi proteggono il succhietto dalle impurità, garantendo così una maggiore igiene. Tuttavia, dovrebbero essere utilizzati soltanto di giorno, quando il bimbo è sveglio e viene sorvegliato. Si raccomanda urgentemente di acquistare soltanto reggisucchietto specifici testati bimbo potrebbe strangolarsi da sé con un tale cordoncino.

PERCHÉ ESISTONO SUCCHIETTI CON E SENZA ANELLO?

Nei modelli con anello è più facile per il bambino piccolo infilarsi e togliersi dalla bocca il succhietto da solo. I succhietti senza anello sono particolarmente adatti per addormentarsi. L’anello potrebbe dare fastidio se si ribalta verso l’alto premendo sul naso.

Altro

I PRODOTTI bibi® CONTENGONO AMMORBIDENTI?

No, i prodotti bibi® non contengono ammorbidenti. Per noi è importante non utilizzare PVC o utilizzare solo PVC privo di ftalato per i nostri prodotti.

NON RIESCO A TROVARE UN PRODOTTO bibi® NEL NEGOZIO. CHE FARE?

Se non trovate negli scaffali un determinato prodotto che avete scoperto sul nostro sito web o nell’opuscolo bibi®, vi preghiamo di rivolgervi a noi; vi indicheremo il punto di vendita più vicino, che potrà eventualmente ordinarvi il prodotto.

Avete delle domande?

Chiedete ai nostri esperti.

Contattateci

If you continue to surf this website, we’ll assume you accept our privacy policy. More information

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Close